HomeBIMBY Graffe per Bimby

Graffe per Bimby

Posted in : BIMBY on by : dolcevaniliato Tag:, , , ,

INGREDIENTI:

  • mezza scorza di arancia
  • mezza scorza di limone
  • 40g di zucchero
  • 150g di patate sbucciate
  • 400g di acqua
  • 50g di latte
  • mezzo cubetto di lievito di birra fresco
  • 50g di burro morbido
  • n.2 uova
  • n.1 bustina di vanillina
  • 200g di farina manitoba
  • 150g di farina 00 + q.b. per formare le graffe
  • 5g di sale
  • olio di semi di arachidi (per friggere) q.b.

Graffe per bimby

PREPARAZIONE:

Inseriamo nel boccale la scorza di arancio e limone, 30g di zucchero e tritiamo per 10 secondi Vel. 8. E teniamo da parte.

Sbucciamo 150g di patate, tagliamole a pezzetti e mettiamole nel cestello. Inseriamo nel boccale l’acqua, posizioniamo il cestello e cuociamo per 20 minuti Temp. Varoma Vel.1.

Svuotiamo il boccale, mettiamo all’interno le patate ben scolate e frulliamo 10 secondi Vel.6. e teniamo da parte.

Senza lavare il boccale, mettiamo all’interno il latte, 10g di zucchero, mezzo cubetto di lievito di birra fresco e scaldiamo 2 minuti a 37° Vel.1.

Aggiungiamo il burro morbido, le scorze con lo zucchero e frulliamo 20 secondi a Vel.4.

Uniamo le uova, una bustina di vanillina, la purea di patate e frulliamo ancora per 20 secondi Vel.5.

Aggiungiamo la farina manitoba, la farina 00, il sale e impastiamo 2 minuti Vel. Spiga. Trasferiamo l’impasto in una ciotola e mettiamo a lievitare in un ambiente caldo per 2 ore.

Rovesciamo l’impasto su un piano abbondantemente infarinato, lavoriamo e tiriamo un sfoglia dello spessore di circa 1 cm.

Con un coppapasta da 10 cm di diametro, ricaviamo dei cerchi. Foriamoli al centro con un coppapasta da 3 cm di diametro e mettiamo le graffe su una teglia infarinata. Lasciamo lievitare per un’ora.

Friggiamo le graffe in abbondante olio di semi caldo (non bollente), mettiamole qualche secondo su carta assorbente e, poi passiamole nello zucchero semolato e serviamole calde FINE 🙂 . (possiamo aromatizzare ulteriolmente l’impasto con il liquore rum, strega o cointreau)

 

Lascia un commento